tcw | Blog

Web Design & UX




Come usare Instagram per il tuo business.

Category : Web 2.0 e Social · by Nov 26th, 2014
Fin dalla sua nascita nel 2010, Instagram è diventata una delle applicazioni più scaricate ad oggi, con circa 150 milioni di utenti attivi al mese in tutto il mondo. Una grande piattaforma per catturare l'attenzione degli utenti con messaggi visivi. Ha un tocco più personale di Twitter e Facebook, ma caratteristiche simili, come preferenze, hashtag, like e condivisioni. La differenza principale è che il contenuto è inserito all'interno di un'immagine quadrata.
Cosa c'è di così speciale nella condivisione di immagini? Gli utenti sono più attratti dalle immagini più che dal testo, e c'è il 40% in più di probabilità di avere una risposta.
 
Se state cercando di migliorare le vostre promozioni aziendali tramite Instagram, ecco qualche consiglio per voi:
1. Formulate una strategia creativa. 

Chiedetevi che cosa la vostra azienda ha da offrire alle persone che si trovano su Instagram. Perché dovrebbero seguirvi su Instagram quando vi stanno già seguendo su Facebook e Twitter? Il trucco è dare un accesso esclusivo alla vostra azienda, mostrando un "dietro le quinte". Quando pubblicate una foto non dimenticatevi dei gusti e interessi del pubblico, evitando di puntare solo su prodotti, vendite e promozioni.

Schermata 2014-11-26 alle 17.58.32
2. Utilizzate hashtag rilevanti. 

Scoprite quali sono i più utilizzati e quelli attinenti al vostro business, e usateli quando caricate le vostre foto! Darà maggiore visibilità ai vostri messaggi, soprattutto da parte degli utenti che hanno cercato quel determinato hashtag. La regola generale è quella di attenersi a circa 4 a 7 hashtag per ogni immagine.
3. Condividete spesso, ma senza saturare i feed dei vostri seguaci. 

Il modo migliore è pianificare le pubblicazioni in base agli orari in cui gli utenti sono più attivi. Per esempio dopo l'orario di lavoro, durante i fine settimana o in orari notturni. Cercate di condividere contenuti che possano piacere ai vostri seguaci. Come si fa? Controllate quali sono i contenuti che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze e commenti, e iniziate a condividere contenuti simili. Non in maniera esclusiva, ma mantenendo una varietà di base.

Schermata 2014-11-26 alle 18.01.54
4. Fate uso di contenuti generati dagli utenti. 

È possibile coinvolgere i vostri seguaci chiedendo loro di pubblicare immagini che vi rappresentano. Per esempio potreste chiedere di scattarsi dei selfie mentre utilizzano il vostro prodotto, con un elenco di hashtag rilevanti. Avrete in questo modo grandi contenuti con cui lavorare, e scoprire dove vivono i vostri seguaci. Ricordate sempre di chiedere il consenso prima di utilizzare le loro immagini!

Avete ancora le idee confuse e non sapete da dove iniziare?

Affidatevi a noi, per una campagna di social media marketing che includa anche la gestione del vostro account Instagram!

bottone

 

SHARE :

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *